Forum pesca sportiva in mare

Home | Profilo | Registrati | Topics Attivi | Regole
Username:
Password:
 All Forums
 ANNO 2001 - 2009
 PESCARE IN LAGUNA
 Nuovo Topic  Rispondi
Pages:
  1  2
Autore Topic  
BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 02/04/2005 :  12:04:05  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao a tutti quelli che mi conoscono e anche a quelli che conoscero', apro questo nuovo topic per coloro i quali amano la laguna, non solo i pesci ma tutto cio' che vuol dire LAGUNA.
Quello che cerco, non sono solamente notizie di pesca, ma tutto quello che puo' interferire con l'ambiente lagunare, dai pescatori poco sportivi, ai pescatori con le bombe, a quelli che trainano le reti in laguna ecc. tutto questo per un aggiornamento continuo e chissa' anche per un eventuale articolo di denuncia, un filmato che faccia vedere gli stati di degrado ecc, personalmente sono molto vicino ad una televisione regionale e conosco sia l'editore sia la persona che crea i palinsesti.
conosco altresi persone all'interno del magistrato alle acque, se mi date una mano forse riusciamo a dare una mano alla nostra amata laguna, e non solo a questa anche al nostro mare!
un abbraccio forte forte a tutti quanti!
BISMARK= MARINO

JimO
New Member

Venezia
88 Posts
Posted - 03/04/2005 :  12:12:00  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao Bismark, io pesco in laguna e condivido la tua amarezza riguardo certi comportamenti poco sportivi. Aggiungerei ai giusti punti che hai esposto anche i perenni lavori in corso in certe zone critiche ed il passaggio di navi troppo grandi che creano corrente e risucchio in tutta la laguna a distanza di miglia. Io comunque pesco in bocca di porto, praticamente in mare, sopratutto seppie orate e spigole.

Go To Top Of Page

nettuno
Advanced Member

Pesaro
5124 Posts
Posted - 03/04/2005 :  14:29:30  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Stavo facendo un po' di tempo fa una ricerca su internet, a riguardo dell'inquinamento, in particolare metalli pesanti e il modo di fitodepurarli ecc..
Mi passò soto mano un caso della laguna li in Alto adriatico, in cui non so quante tonnellate di mercurio c'erano.
Se la ritrovo, in particolare di che zona si tratta, vi rimando i riferimenti.

Ciao net

Go To Top Of Page

steduri
Senior Member

Latisana (Ud)
1414 Posts
Posted - 03/04/2005 :  20:19:01  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao Net,
So già di quale posto si tratta. In quel di Portobuso (laguna di Marano) coi branzini ti ci misuri la febbre !!! Ritengo comunque che la gran parte delle lagune dell'Alto Adriatico siano abbondantemente compromesse in quanto a qualità dei fanghi. Sarebbe interessante capire cosa succede a livello pesci!

Go To Top Of Page

steduri
Senior Member

Latisana (Ud)
1414 Posts
Posted - 03/04/2005 :  20:20:17  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Per ora non sono morto, ma sai com'è!!!

Go To Top Of Page

merlino
Advanced Member

bellaria-rimini
2491 Posts
Posted - 03/04/2005 :  20:37:35  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
x il momento sembra sotto controllo.

Mercurio sotto controllo.Nessuna contaminazione per le mamme e i bambini di Grado e Marano
L’istituto di Igiene ed epidemiologia dell’Ateneo ha verificato l’esposizione a mercurio nelle madri e nei neonati residenti nelle lagune del Friuli-Venezia Giulia. I risultati sono rassicuranti, anche se nei soggetti intervistati è stata accertata la correlazione fra il consumo di pesce fresco e la presenza del pericoloso metallo.
Buone notizie per gli abitanti della Bassa friulana e, in particolare, per coloro che risiedono nei comuni lagunari: il mercurio presente nei pesci non ha contaminato le mamme e i bambini della zona. Lo dimostrano i risultati di una ricerca che Fabio Barbone, direttore dell'istituto di Igiene ed epidemiologia dell’Università di Udine, con l’aiuto di Francesca Valent e Federica Pisa, ha condotto per conto della Regione. L’indagine ha voluto verificare i livelli di contaminazione da mercurio analizzando i capelli e il latte di 243 coppie di mamme-bambino residenti in 17 comuni della Bassa friulana, fra i quali anche Grado, Marano Lagunare e Carlino, dove il consumo di pesce dovrebbe essere più elevato.

I risultati sono rassicuranti: i livelli di tossicità non sono stati superati in nessun caso, né nelle mamme né nei bambini. Gli abitanti della zona possono tirare un sospiro di sollievo, dunque, anche se l'indagine chiarisce che il livello di mercurio nell’organismo dei soggetti analizzati cresce con l’aumentare del consumo di pesce fresco, in particolare quello predatore e di dimensioni maggiori (anguilla, orata, branzino, coda di rospo e pesce di S. Pietro). La ricerca è una fra le pochissime a livello internazionale che ha verificato non soltanto la presenza di mercurio totale (THg), ma anche di metilmercurio (MeHg), un inquinante ambientale che attacca il sistema nervoso ed è molto pericoloso per il feto in fase di sviluppo, per cui è indispensabile definire i limiti della sua presenza nelle persone, in particolare durante la gravidanza. Il valore medio di THg nei capelli delle mamme è stato di 1,33 ppm in totale (1,52 nella zona 1 - quella che comprende i comuni di Grado, Marano e Carlino - e 1,22 nella zona 2, con gli altri 14 comuni). I livelli di possibile tossicità, pari a 12 ppm di THg, non sono stati superati da nessun soggetto: i valori massimi raggiunti di THg sono stati di 8,03 ppm nei capelli e 10,29 ppb in un campione di latte. I valori di MeHg non hanno superato in nessun caso i 5,20 ppm. In realtà, solo il 2,5% delle donne, consumava più di 2 porzioni (300 grammi) di pesce fresco alla settimana. I livelli di tossicità, quindi, non sono stati superati anche a causa di consumi di pesce inferiori rispetto a quelli che si attendevano i ricercatori. I fattori che hanno determinato la presenza del mercurio nei capelli delle donne sono chiari.

Il primo è il consumo in gravidanza di pesce fresco. Una correlazione, quest'ultima, emersa anche nei bambini, ma soltanto in quelli della zona 1. L’aumento dei livelli di mercurio è risultato più evidente per consumi di pesce fresco oltre le 2 porzioni settimanali e per consumi di pesci predatori pari a 2 o più porzioni alla settimana. Il secondo fattore è la residenza del rivenditore abituale di pesce fresco nei comuni di Grado, Carlino e Marano Lagunare: a parità di consumo di pesce il livello di THg nei capelli era aumentato del 30% se il fornitore proveniva da quella zona. Sbagliato, però, evitare di mangiare pesce. “Ogni riduzione di consumo di pesce nei bambini e nelle donne in età fertile - spiega Barbone - corrisponderebbe ad una riduzione dell’assunzione di acidi grassi omega-3 a lunga catena, la cui assunzione ha invece dimostrato benefici effetti per il feto e per la salute della donna”. È sufficiente, quindi, consumare pesce in maniera equilibrata e, soprattutto, scegliere specie non carnivore. Per motivi precauzionali, le donne in gravidanza non dovrebbero mangiare più di 2-3 porzioni alla settimana di pesce fresco e non meno di 3-4 porzioni al mese. Secondo i ricercatori, inoltre, è indispensabile che il livello del mercurio del pescato e ammesso alla vendita sia costantemente monitorato.La seconda fase dell’indagine aveva l’obiettivo di verificare eventuali correlazioni fra l’esposizione a mercurio e lo sviluppo psico-motorio nei bambini di età fra i 18 e i 24 mesi. Anche in questo caso, non ci sono motivi di preoccupazione: dei 53 bambini (25 femmine e 28 maschi) sottoposti alla visita, 12 hanno presentato alcuni segnali di ritardo di sviluppo lieve (1-2 mesi). Il ritardo, però, non era associato all’area di residenza, né ai livelli di mercurio aumentati, né a maggiori consumi di pesce. Infatti, anche se le concentrazioni medie di mercurio sono risultate leggermente superiori nel caso di bambini con ritardo nel test di Denver (che valuta lo sviluppo psico-motorio), le differenze non sono state statisticamente significative ed inoltre le concentrazioni medie di mercurio sono risultate nettamente inferiori alla soglia di attenzione attualmente riconosciuta. Per chiarire ulteriormente eventuali associazioni fra presenza di mercurio e ritardo nello sviluppo, è comunque necessario proseguire i controlli fino al compimento dei 7 anni di età.


Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 04/04/2005 :  16:16:49  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Tutto quello che vi capita sottomano, dove ci sia delle pur minime conferme, possono essere motivo, per un impegno formaleda parte mia.
Vi ripeto, sono molto ma molto vicino a una tel. regionale e conosco la persona che dirige i palinsesti,( e' mia m....e ) .
Sono convinto che con l'aiuto di tutte le informazioni che ci possono arrivare dai pescatori di tutte le provincie qualcosa di buono si possa fare.
Almeno proviamoci!!!!!

Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 05/04/2005 :  12:15:47  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
MI SEMBRA IMPOSSIBILE CHE TRA TUTTI I FORUMISTI NON CI SIA INTERESSE A PARLARE DELLO STATO DI DEGRADO DEL NOSTRO MARE E DELLE NOSTRE LAGUNE E CHE NESSUNO ABBIA DEGLI ESEMPI E NOTIZIE CHE POSSANO INTERESSARE L'OPINIONE PèUBBLICA.
RELATIVAMENTE AL MIO APPELLO, IL MIO NON VUOL ESSERE ASSOLUTAMENTE UN' INTERESSE PERSONALE O INTERESSI DI QUALSISASI ALTRA NATURA, E' CHE HO LA POSSIBILITA' DI PORTARE DAVANTI AGLI OCCHI DI TUTTI CON FATTI E CON TESTIMONIANZE VARIE LE CONDIZIONI SOPRA DESCRITTE, QUESTO NATURALMENTE NON VUOL DIRE CHE NECCESSARIAMENTE CAMBI QUALCOSA, MA SICURAMENTE SENSIBILIZZANDO L'AMBIENTE E L'OPINIONE PUBBLICA POTREMMO ASSIEME FARE SICURAMENTE DI PIU' DI QUANTO E' STATO FATTO FINO AD ORA.
VI RINGRAZIO SENTITAMENTE.
MARINO

Go To Top Of Page

steduri
Senior Member

Latisana (Ud)
1414 Posts
Posted - 05/04/2005 :  20:45:39  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao Marino,
Apprezzo il tuo impegno, ma non mi è chiaro come si potrebbe andare in onda per denunciare determinate situazioni...ne parleremo a cena

Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 06/04/2005 :  11:52:49  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
stefano, ho gia' tutto pronto, anche il conduttore!!!

Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 09/04/2005 :  10:50:07  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
E' veramente sconfortante, notare l'indifferenza e l'indisponenza del popolo veneto.
Il sottoscritto si fa promotore di una iniziativa che a nessuno costerebbe assolutamente niente, nada de nada, e nessuno dico nessuno a parte quei pochi che hanno scritto si sono presi la briga per lo meno di farsi vivi portando qualche esempio.
NON VI CHIEDO NIENTE IN CAMBIO!!! se non una visione costante dell'ambiente quando andate a pescare, una foto , qualche notizia carpita magari dai residenti del posto, ecc poi mi arrangio io.
Se non ci svegliamo cari amici veneti e non, e' giusto mettersi a 90° e troveremo sempre qualcuno che ce lo infila in quel posto!!!

SVEGLIAMOCI!!!!

Go To Top Of Page

JimO
New Member

Venezia
88 Posts
Posted - 09/04/2005 :  12:12:25  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Vedrai che con la bella stagione, uscendo a pesca, questa discussione avra' i contributi che merita. E' stato un lungo inverno e forse tanti han la mente "impegnata"!

Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 14/04/2005 :  11:29:39  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ciao lorenzo, sei proprio di venezia?

se si cosa ne pensi di quella mega struttura che sta impestando le bocche di porto?

ciao marino

Go To Top Of Page

nettuno
Advanced Member

Pesaro
5124 Posts
Posted - 15/04/2005 :  12:31:30  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Ecco Bismark quanto avevo trovato tempo fa,
si riferiva ad una laguna, ma leggermente distante da quella da te frequentata.

Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali, Università di Udine

[un estratto…]

In Friuli Venezia Giulia vi è un caso emblematico di inquinamento da mercurio.
L’area di S. Giorgio di Nogaro, Torviscosa e Cervignano del Friuli è compresa nel Programma nazionale di bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati (DM 18 settembre 2001, n. 468).
Tratto dall’All. E DM 18 settembre 2001, n. 468 “Nell’area si riconoscono come inquinati:
- specchio lagunare, avente una superficie di circa 1.600 ettari compresi i territori
barenali;
- area compresa tra le foci dei fiumi Ausa - Corno e il canale di Marano;
- area della Darsena interna e del canale Banduzzi.

L'inquinamento dell'area è attribuibile agli sversamenti di mercurio da parte di uno stabilimento di produzione della cellulosa, sito a Torviscosa.
L'inquinamento cominciato nel 1949 con un apporto di circa 20 kg/giorno si è attenuato nel 1970 (circa 6-7 kg/giorno) per poi annullarsi nel 1984 dopo l'adozione di sistemi efficienti di recupero. Lo sversamento complessivo nell'area ammonterebbe a circa 186.000 kg, per cui l'inquinamento del sedimento sarebbe pari a circa 11,5 g/m2. Sono state effettuate in passato analisi chimiche dei sedimenti, che hanno indicato i seguenti valori di inquinamento da mercurio: 11-14 µ/g per l'area lagunare, 5-7 µ/g per l'area dei fiumi Ausa e Corno, 2-4 µ/g per l'area prospiciente il fiume Stella.
Tenendo conto dell'elevata concentrazione di mercurio nei sedimenti, della neurotossicità di tale elemento anche a basse dosi se presente nella catena alimentare, della presenza in laguna di attività di ittiocoltura e molluschicoltura, si può affermare che la laguna di Grado e Marano è un'area ad elevata pericolosità sanitaria ed ambientale.”

La diffusione di mercurio nell’ambiente è considerata uno dei problemi ambientali più seri a causa dell’accumulo dell’elemento, la persistenza e l’ingresso nella catena alimentare. …………….


Ciao Net

Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3151 Posts
Posted - 15/04/2005 :  12:34:42  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Grazie luigi, speriamo che qualcun'altro prenda il tuo esempio.

Go To Top Of Page

JimO
New Member

Venezia
88 Posts
Posted - 17/04/2005 :  16:03:10  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
quote:

Ciao lorenzo, sei proprio di venezia?

se si cosa ne pensi di quella mega struttura che sta impestando le bocche di porto?

ciao marino



Ciao, magari l'avessi vista...vorrebbe dire che almeno son uscito a pesca...invece ancora nulla :(


p.s. son di mestre

Go To Top Of Page

Topic is 2 Pages Long:
  1  2
 
 Nuovo Topic  Rispondi
Vai A:
Forum pesca sportiva in mare Biggame.it
Go To Top Of Page