Forum pesca sportiva in mare

Home | Profilo | Registrati | Topics Attivi | Regole
Username:
Password:
 All Forums
 AAA - BAR DEI PESCATORI
 allevare vermi americani e coreani
 Nuovo Topic  Rispondi
Pages:
  1  2
Autore Topic  
pizzo8
New Member

Verona
79 Posts
Posted - 16/05/2008 :  10:57:43  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
io ho trovato sempre e solo tremolina scavando nella melma della laguna di Chioggia . Lo facevo da piccolo ma mi sà che torno a farlo : non è possibile spendere 20 euro in vermi ogni volta che si và a pescare quando al mercato trovi il pesce che "speri" di prendere a 8-10 euro al chilo !!! ma mi viene un dubbio : non e che quello che tu chiami muriddu io intendo tremolina ? io per muriddu intendo i "vermi duri" come li chiamiamo quì a Chioggia . La tremolina è un verme molto più piccolo e tenero del verme duro e non è adatto alla pesca che faccio (a fondo dal molo) . ciao

Go To Top Of Page

fabfish
Senior Member

imola
1192 Posts
Posted - 16/05/2008 :  11:54:45  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
non so se siano sempre i vermi duri, credo che siano un po' diversi.. cmq no, la tremolina la trovo anche io e la uso da cafaloni con il galleggiante.. i muriddu sono negli stessi posti, ma più in profondità e dove c'è la melma più dura...per questo si deve andare nell'acqua anche quando c'è la bassa marea...

Go To Top Of Page

pizzo8
New Member

Verona
79 Posts
Posted - 16/05/2008 :  14:51:10  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
ciao Fabfish , la tremolina "tradisce" la sua presenza con dei forellini sulla melma che sono ben visibili quande c'è la bassa marea . Quelli che tu chiami muriddu (vermi duri boh??) come fai a vederli ? scavi a caso ? ciao

Go To Top Of Page

fabfish
Senior Member

imola
1192 Posts
Posted - 16/05/2008 :  15:41:50  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
più o meno.. anche loro spesso hanno i forellini, ma come puoi immaginare si possono confondere con la tremolina e altri vermi strani che si trovano a volte.. cmq ho notato che la tremolina spesso si trova più vicino alla sponda, mentre con più si va in acque profonde meno se ne trova per essere quasi solo muriddi...

Go To Top Of Page

wolfsea
Advanced Member

Venezia
3571 Posts
Posted - 29/05/2008 :  11:54:11  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Scusate, se non ho risposto prima,... allora,.. tanto per far chiarezza sull'argomento...., come già detto in precedenza nella nostra laguna si posso trovare diverse esche che possiamo utilizzare in diversi periodi dell'anno, in sintesi questi i vermi utilizzati per la pesca in mare, chiarisco subito che non tutti si possono trovare nella nostra Laguna veneta, in quanto alcune di queste vengono importate, e altre invece sono particolari di altre zone.


AMERICANO - È un verme ricco di sangue, che disperdendosi in acqua attirerà su di esso le prede. È lungo e robusto, e a volte un po’ troppo restio all’innesco, contorcendosi e mordendoci. Si utilizza per la pesca di spigole, orate, saraghi e la maggior parte delle prede.

ARENICOLA - Esile e lungo, presenta tonalità che vanno dal rosato all’arancione. Va utilizzato in condizioni di mare non troppo mosso e lanci poco violenti, data la sua fragilità. Come la maggior parte dei vermi, è preferibile innescarlo con l’ago infilavermi. È l’esca per eccellenza nella pesca delle mormore, ma dà buoni risultati anche con saraghi, orate, spigole, triglie e frequentatori degli arenili in genere.

BIBI - Appartiene alla famiglia dei Sipunculidi. Si presenta rosa negli esemplari più piccoli, e con tonalità grigio-verdi in quelli più grandi. Al suo interno contiene un liquido che sprigionerà in acqua un odore attirante. Dobbiamo cercare quindi di non perderlo durante l’innesco, che avverrà tramite l’apposito ago. Ben si presta alla pesca di orate, saraghi, mormore.

COREANO - Ha un colorito verdastro con tonalità tendenti al rosa sul ventre. È indicato per il lancio lungo, dato il suo corpo esile e allo stesso tempo resistente. È adatto soprattutto nella pesca su fondali misti, alla ricerca di saraghi, e comunque le prede che frequentano queste zone.

MURIDDU - Simile all'americano per caratteristiche fisiche, è mediamente più piccolo e ugualmente resistente. È gradito da tutti gli sparidi, ma è particolarmente indicato nella pesca delle mormore e delle orate, dove assicura la sua efficacia in assenza di altre esche al Top.

VERME DI RIMINI - Di grosse dimensioni (un esemplare pesa in media 150-200 gr), viene generalmente innescato a pezzi, partendo dalla coda, per allungare seppure di poco la sua vita. Si innesca con l’ausilio dell’ago, e garantisce se queste fossero presenti, la cattura di orate di taglia e saraghi.

><)))))))°>WOLF<°(((((((><<>><)))))))°>WOLF<°(((((((><<>><)))))))°>WOLF<°(((((((><<>><)))))))°>WOLF<°(((((((><<

Qui vi elenco le esche che uso principalmente, che a mio parere sono quelle più catturanti:

TREMOLINA - È un verme di media lunghezza molto esile, al punto che si rischia di spezzarlo durante l’innesco. È un’esca generica, e si presta alla cattura di tutti gli sparidi. Viene utilizzato spesso per la cattura dei pesci esca, come i cefali, per tentare poi catture importanti...., ma non sottovalutatelo, ... o pescato bellissime spigole solo ed esclusivamente con la tremolina.


CORBOLA- E' un crostaceo (Upogebia pusilla) vive in Laguna ed è una Specie fossoria, scava gallerie ad "U" profonde alcune centimetri.
Si nutre di materiale detritico che raccoglie sul fondo o che fa fluire nella sua tana con il movimento del corpo, a abitudini notturne.
Io la uso come esca viva per la cattura di orate, branzini e altri pesci predatori.

GHIOZZO NERO- di questi ve ne sono tre specie.
Vi elenco il più usato GHIOZZO Nero (Gogius Niger)ha il corpo tozzo, le guancie gonfie e delle grosse labbra. Non ha la vescica natatoria, e per questo motivo non riesce a compiere lunghi spostamenti. Di conseguenza vive sul fondo, al quale aderisce tramite la pinna pelvica che funziona da ventosa. Gli occhi sono spostati verso l'alto per permettergli di avere una visione cOmpleta anche quando si trova insabbiato sul fondo..., avete capito perchè è l'esca micidiale per la spigola..., la maggior parte della sua vita la passa adagiato sul fondo,... e la Signora Regina Spigola lo ama quasi alla follia, unitamente al cefalo.

IL VERME DURO - Nella nostra zona c'è un verme che si può scovare facilmente nel FANGO-MISTO SABBIA e per quello che mi riguarda solo in laguna. Rende bene durante le forti maree, perchè si mischia agli altri suoi simili presenti in queste condizioni, se poi consideriamo lo spostamento delle alghe. Viene attaccato dagli sparidi e dalla "spigola".


GAMBERO- Il gambero di mare, Homarus gammarus, si distingue da quello di fiume per le dimensioni maggiori e per una suddivisione leggermente diversa dei segmenti corporei tra cefalotorace e addome, anche questo utilizzato per la pesca della Spigola e micidiale, in special modo utilizzarlo di notte, sia in passata dai moli, che nei porti e dalla barca.
...Che dire spero di essere stato chiaro...
e comunque,...diffidate sempre da quello che scrivono molte persone... in quanto le esche vanno provate e riprovate in diverse situazioni di tempo e marea..., fidatevi.., di solito quando vado a pesca la prima ora è dedicata alla raccolta delle esche, se considerate che mi faccio circa 180-200 vermi, una 30ina di corbole, una 15ina di vermi duri, e ogni volta queste esche dovrei acquistarle...allo faccio prima ad andare in pescheria.

NOTA;---> Il Coreano lo lascio a quei pescatori,... che diciamo "TENTANO LA FORTUNA"..., in quanto in mancanza di esche "giuste" e cioè trovate in sito, si adeguano con questo "ESTRANEO" di verme, che a parer mio non trova ragion di essere utilizzato come esca...., poi i gusti son gusti, e i pensieri son diversi.
Ma io utilizzo esche, che i pesci trovano nel loro ambiente naturale.


ICAB A TUTTI


Wolf


Edited by - wolfsea on 29/05/2008 13:06:59Go To Top Of Page

primar
Starting Member

padova
35 Posts
Posted - 29/05/2008 :  13:30:24  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
E’ certo, Comandante WOLF che Piero Angela ti fa una ……………
Sono fortunato ad andar per mare con un’esperto della tua calibratura.
Non posso far altro che confermare che tutto quello che scrivi lo pratichi sul campo.
…… ma come cavolo lo spieghi che pescando sulla stessa barca Tu hai sempre la nassa piena ed io vedo solo tre tocche……………………..

La prossima volta le Tue canne le uso io, mi sa che sono truccate…….come del resto tutta la barca.
Una conferma è certa ogni uscita è sempre ricca e proficua , mai a vuoto a differenza dei
cappotti … che sovente si leggono sul forum.
Saluti Primar……


Edited by - primar on 29/05/2008 13:41:38Go To Top Of Page

Comandante Mark
Junior Member

Sconosciuta
172 Posts
Posted - 29/05/2008 :  13:38:19  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
....Primar, scusa....ma tu sei uno dei pochi eletti che esci in barca con Wolf,.....accidenti il Lupo della laguna si deve essere addomesticato.
Primar, son disposto a pagarti se mi dici dove il Lupo fà razzia...
Un consiglio ti voglio dare,... conoscendo la "Bestia",... guarda e impara,...guarda e impara,.. non sottovalutare quello che fà,... che a tutto un senso.
E poi fatti prestare le sue canne....


Mark


PS: Wolf... te possino...PERDI IL PELO MA NON IL VIZIO...

Go To Top Of Page

wolfsea
Advanced Member

Venezia
3571 Posts
Posted - 30/05/2008 :  13:58:16  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
Mark,.... qual buon vento.....
Sempre in giro.!!!!
Comunque chi parla a bordo della mia bagnarola,... è destinato a perdersi in Laguna.
Comunque,... ne hai di canalette da fare...prima di porter scovare la mia tana.


Wolf

Go To Top Of Page

BISMARK
Advanced Member

treviso
3114 Posts
Posted - 30/05/2008 :  14:23:42  Show Profile  Email Poster  Reply w/Quote
eeeeeeh Capitan Findus predica bene ma razzola male , anzi molto male da un po' di tempo a questa parte.
Attenti: non e' tutto oro quello che luccica.


Nonno Bismark
quello che i branzini li prende per davvero, pochi , ma li prende!!!!!


Go To Top Of Page

Topic is 2 Pages Long:
  1  2
 
 Nuovo Topic  Rispondi
Vai A:
Forum pesca sportiva in mare Biggame.it
Go To Top Of Page